CONTATTI | INFORMAZIONI | DIVENTARE SOCI | SOSTENERE L'ASSOCIAZIONE  
   
[ Giornale 09 gennaio 2014  Disponibile la XXXIII Edizione! PeggioRedazione 03 maggio 2013  Farò del mio peggio News vince il primo premio al "Giornalista per un giorno" Giornale 08 aprile 2013  Disponibile la XXXI Edizione Giornale 24 dicembre 2012  Disponibile la XXIX Edizione Giornale 05 novembre 2012  Disponibile l'edizione XXVIII del "Farò del mio peggio News"! PeggioRedazione 01 novembre 2012  Aggiornata la redazione del giornalino! Giornale 15 giugno 2012  Disponibili l'Edizione XXVI e XXVII del Farò del mio peggio News ]
  HOME | EDIZIONI | REDAZIONE | STORIA | DOCUMENTI | ARTICOLI | CAVOLATE | WEBTV |GALLERIA | LINK | RASSEGNA  
odg

Concorso Nazionale "Fare il giornale nelle scuole"
Vincitore Nazionale VIII Edizione

 
Premio Nazionale "Giornalista per un giorno"
Vincitore Nazionale IV-V-VI-VII-VIII-IX-X Edizione
Primo Premio Nazionale X Edizione
alboscuole
Edizioni
E' on-line il
34^ Numero!!! 34Numero
» Vai alle Edizioni
login
Login

User:

Password:



Password dimenticata?
Vuoi diventare socio?

webtv
Web-Tv
Eventi previsti:
Nessun evento previsto

yt Canale YouTube della Redazione
 
» Vai alla Web-Tv
fb
Facebook
rss
Puoi sottoscrivere i nostri Feed RSS cliccando qui oppure puoi riceverli via e-mail:

cavolate
Cavolate

BRUNI: Prof, che cosa facciamo oggi?

PROF. MOSCHINI: Schifo!!


» Vai alle Cavolate
Animali|Ambiente|Attualità|Costituzione|Diritti|Editoriali|Informazione|Interviste|Musica
PeggioRedazione|Politica|Racconti|Recensioni|Religione|Rubriche|Satira|Scienza
Scuola|Società e Costume|Storia|Sport|Tecnologia e Rete|TV e Media|Varie|
 
Farmacisti con la coscienza sporca ma la fedina penale pulita
Chiara Beraudo | 19 agosto 2010 alle 16:04:06

Il Papa ha recentemente ribadito il rifiuto di tutti i mezzi contraccettivi e nuovamente sponsorizzato il diritto all'obiezione di coscienza per i farmacisti quando viene richiesta loro la vendita di farmaci che potrebbero provocare l'aborto o l'eutanasia. E’ l'ennesima presa di posizione del Papa nei confronti di medicine utili alla comunità. Infatti, già schierandosi contro l'inseminazione artificiale, il Pontefice aveva fornito chiaramente a tutti noi la sua opinione conservatrice: è curiosa la sua costanza nel biasimare ogni nuova scoperta scientifica in cui vede, continuamente, uno stimolo al peccato. Come quando ha criticato l'uso delle staminali che, invece, hanno costituito un grande passo nella lotta ai tumori. Stessa presa di posizione per la “pillola del giorno dopo” che è un metodo last-minute teso a impedire all'ovulo concepito di impiantarsi ed è usata in tutta la Comunità Europea.

Acconsentendo alla richiesta Pontificia,i  farmacisti non svolgerebbero correttamente il loro lavoro: d'altronde sono pagati per vendere medicinali e offrire un servizio utile alla società civile, non per imporre i loro principi morali, perché altrimenti sarebbe lecito pensare che abbiano sbagliato lavoro. La farmacia non è una Chiesa per cui non deve trasmettere alcun insegnamento.
Il conflitto tra il Papa e i sostenitori della pillola, si protrae ormai da anni:era il Novembre del 2000 quando,dopo la sua prima apparizione nelle farmacie italiane,il farmaco veniva contestato da Ratzinger.Il problema dell'obiezione di coscienza, però, non riguarda solo la sfera personale, ma anche quella legislativa; come ha affermato il segretario di Federfarma, Franco Caprino, "i farmacisti hanno l'obbligo di legge di garantire ai cittadini di trovare in farmacia i medicinali prescritti dal medico."
Si può capire da tali parole che chi ricorrerà all'obiezione di coscienza davanti, per esempio, a una giovane spaventata e pentita di non aver usato le preucazioni necessarie la sera prima, possa essere perseguibile dalla legge.

 

625 visualizzazioni | 0 commenti | |

Aggiungi un commento:
Nome
Cognome

Leave this empty:

 

www.farodelmiopeggio.it - Sito web realizzato da Roberto Palermo - Grafica di Andrea Quinci, in collaborazione con Simone Massardo - Testata di Gianluca Morena