CONTATTI | INFORMAZIONI | DIVENTARE SOCI | SOSTENERE L'ASSOCIAZIONE  
   
[ Giornale 09 gennaio 2014  Disponibile la XXXIII Edizione! PeggioRedazione 03 maggio 2013  Farò del mio peggio News vince il primo premio al "Giornalista per un giorno" Giornale 08 aprile 2013  Disponibile la XXXI Edizione Giornale 24 dicembre 2012  Disponibile la XXIX Edizione Giornale 05 novembre 2012  Disponibile l'edizione XXVIII del "Farò del mio peggio News"! PeggioRedazione 01 novembre 2012  Aggiornata la redazione del giornalino! Giornale 15 giugno 2012  Disponibili l'Edizione XXVI e XXVII del Farò del mio peggio News ]
  HOME | EDIZIONI | REDAZIONE | STORIA | DOCUMENTI | ARTICOLI | CAVOLATE | WEBTV |GALLERIA | LINK | RASSEGNA  
odg

Concorso Nazionale "Fare il giornale nelle scuole"
Vincitore Nazionale VIII Edizione

 
Premio Nazionale "Giornalista per un giorno"
Vincitore Nazionale IV-V-VI-VII-VIII-IX-X Edizione
Primo Premio Nazionale X Edizione
alboscuole
Edizioni
E' on-line il
34^ Numero!!! 34Numero
» Vai alle Edizioni
login
Login

User:

Password:



Password dimenticata?
Vuoi diventare socio?

webtv
Web-Tv
Eventi previsti:
Nessun evento previsto

yt Canale YouTube della Redazione
 
» Vai alla Web-Tv
fb
Facebook
rss
Puoi sottoscrivere i nostri Feed RSS cliccando qui oppure puoi riceverli via e-mail:

cavolate
Cavolate

PROF. D'AMICO: “L’alba è offuscata dal nero della tua pelle”, cos’è?

PICONE: Un’eclisse!


» Vai alle Cavolate
Animali|Ambiente|Attualità|Costituzione|Diritti|Editoriali|Informazione|Interviste|Musica
PeggioRedazione|Politica|Racconti|Recensioni|Religione|Rubriche|Satira|Scienza
Scuola|Società e Costume|Storia|Sport|Tecnologia e Rete|TV e Media|Varie|
 
Il mitico tecnologico
Andrea Quinci | Tecnologia e Rete | 19 agosto 2010 alle 16:34:08

Non ci si aspettava che sarebbe finita così. Il corso Tecnologico del nostro Liceo, nato 5 anni fa, più precisamente l’8 settembre del 2004, come un modo per scampare al latino, è oramai diventato una delle sezioni più in gamba dell’Istituto.
Sono stati numerosi i riconoscimenti da esso ottenuti e che, insieme a quelli di altre sezioni, hanno portato l’intero Liceo ad un successo ineguagliabile: uno tra i tanti premi è stato quello di Alboscuole, di cui la 5^ H è stata vincitrice per ben tre volte consecutive ed il recente premio sulla poesia conseguito dalla 3^ H. Era nato come una “cavia”, per così dire, e come esperimento, personalmente, penso che sia riuscito molto bene. Col prof. D’Amico quella che oggi è la 5^ H sta affrontando il tanto temuto esame di maturità, sempre però portando avanti il progetto della redazione giornalistica avviato tre anni fa. Non solo: la 5^ H sta aiutando noi della 1^ a imparare la tecnica dell’impaginazione e dell’elaborazione del giornalino in modo che il Liceo abbia comunque il suo “mezzo di comunicazione di massa” tanto commentato nel bene e nel male in questi tre anni. Sinceramente, penso che molti considerino questa sezione come un ripiego per chi non riesce ad andare avanti. Non per niente noi della 1 H siamo partiti in 16 e ora siamo in 19. Non mi sembra troppo corretta questa scelta: da noi si deve lavorare, forse anche più duramente, per raggiungere buoni risultati, poichè l’orario di questa sezione è molto più impegnativo. Non a caso, soltanto grazie al nostro  impegno, la 1^ tecnologico è riuscita a far giungere la sua relazione sulla violenza domestica prima in Provincia a Savona e poi addirittura nelle mani del Ministro della Pubblica Istruzione, Mariastella Gelmini e al Presidente della Repubblica Italiana, Giorgio Napolitano. Un lavoro che ci è costato impegno, perseveranza ma che, malgrado le difficoltà di ogni genere, alla fine ha dato i suoi risultati, proprio come ogni lavoro del Tecnologico, sempre ben fatto e ben accolto da tutti. Alboscuole ha premiato il giornalino, il Presidente Napolitano leggerà la nostra relazione, le poesie della 3^ H hanno avuto successo e sono state premiate... Insomma, il Tecnologico procede a testa alta.  
Con la riforma Gelmini il Tecnologico rischia di scomparire: per tutti i riconoscimenti che dimostra di poter meritare sarebbe un vero peccato. 

500 visualizzazioni | 0 commenti | |

Aggiungi un commento:
Nome
Cognome

Leave this empty:

 

www.farodelmiopeggio.it - Sito web realizzato da Roberto Palermo - Grafica di Andrea Quinci, in collaborazione con Simone Massardo - Testata di Gianluca Morena