CONTATTI | INFORMAZIONI | DIVENTARE SOCI | SOSTENERE L'ASSOCIAZIONE  
   
[ Giornale 09 gennaio 2014  Disponibile la XXXIII Edizione! PeggioRedazione 03 maggio 2013  Farò del mio peggio News vince il primo premio al "Giornalista per un giorno" Giornale 08 aprile 2013  Disponibile la XXXI Edizione Giornale 24 dicembre 2012  Disponibile la XXIX Edizione Giornale 05 novembre 2012  Disponibile l'edizione XXVIII del "Farò del mio peggio News"! PeggioRedazione 01 novembre 2012  Aggiornata la redazione del giornalino! Giornale 15 giugno 2012  Disponibili l'Edizione XXVI e XXVII del Farò del mio peggio News ]
  HOME | EDIZIONI | REDAZIONE | STORIA | DOCUMENTI | ARTICOLI | CAVOLATE | WEBTV |GALLERIA | LINK | RASSEGNA  
odg

Concorso Nazionale "Fare il giornale nelle scuole"
Vincitore Nazionale VIII Edizione

 
Premio Nazionale "Giornalista per un giorno"
Vincitore Nazionale IV-V-VI-VII-VIII-IX-X Edizione
Primo Premio Nazionale X Edizione
alboscuole
Edizioni
E' on-line il
34^ Numero!!! 34Numero
» Vai alle Edizioni
login
Login

User:

Password:



Password dimenticata?
Vuoi diventare socio?

webtv
Web-Tv
Eventi previsti:
Nessun evento previsto

yt Canale YouTube della Redazione
 
» Vai alla Web-Tv
fb
Facebook
rss
Puoi sottoscrivere i nostri Feed RSS cliccando qui oppure puoi riceverli via e-mail:

cavolate
Cavolate

(Rubattino prende 9 di Italiano)

PROF. D'AMICO: Ma lo studi italiano ogni tanto?

RUBATTINO: Sì…

PROF. D'AMICO: Se questi sono i risultati allora non studiarlo...


» Vai alle Cavolate
Animali|Ambiente|Attualità|Costituzione|Diritti|Editoriali|Informazione|Interviste|Musica
PeggioRedazione|Politica|Racconti|Recensioni|Religione|Rubriche|Satira|Scienza
Scuola|Società e Costume|Storia|Sport|Tecnologia e Rete|TV e Media|Varie|
 
Università, l’odissea degli studenti lavoratori
Miriam Michero | Attualità | 14 ottobre 2012 alle 17:16:44

Il fardello delle tasse del governo Monti si è abbattuto anche sugli universitari fuoricorso, quasi un terzo degli studenti totali.

L’obiettivo dell’aumento imposto dalla spending review, che consiste in una maggiorazione delle imposte dal 25% al 100% in base al reddito, è disincentivare i ritardi nello studio e destinare le somme raccolte, “in misura non inferiore al 50%”, a borse di studio e la restante quota a servizi abitativi, di ristorazione, orientamento e tutoraggio.

Fino a qui l’intento di Palazzo Chigi sembrerebbe ancora  condivisibile, ma il problema sorge quando ci si accorge che molti degli oltre 600 mila fuoricorso sono ragazzi che lavorano per mantenersi. Le associazioni studentesche e i sindacati si chiedono se questi salassi non rischino di creare un ampio fronte di persone scoraggiate, che si convincono ad abbandonare gli studi a un passo dal traguardo, pur di continuare a lavorare e a portare a casa uno stipendio.

È sicuramente giusto penalizzare chi se la prende troppo comoda e premiare i più solerti, ma questo provvedimento rischia di affossare le speranze di chi sta già facendo notevoli sacrifici per far convivere università e lavoro.

 Miriam Michero

410 visualizzazioni | 0 commenti | |

Aggiungi un commento:
Nome
Cognome

Leave this empty:

 

www.farodelmiopeggio.it - Sito web realizzato da Roberto Palermo - Grafica di Andrea Quinci, in collaborazione con Simone Massardo - Testata di Gianluca Morena