CONTATTI | INFORMAZIONI | DIVENTARE SOCI | SOSTENERE L'ASSOCIAZIONE  
   
[ Giornale 09 gennaio 2014  Disponibile la XXXIII Edizione! PeggioRedazione 03 maggio 2013  Farò del mio peggio News vince il primo premio al "Giornalista per un giorno" Giornale 08 aprile 2013  Disponibile la XXXI Edizione Giornale 24 dicembre 2012  Disponibile la XXIX Edizione Giornale 05 novembre 2012  Disponibile l'edizione XXVIII del "Farò del mio peggio News"! PeggioRedazione 01 novembre 2012  Aggiornata la redazione del giornalino! Giornale 15 giugno 2012  Disponibili l'Edizione XXVI e XXVII del Farò del mio peggio News ]
  HOME | EDIZIONI | REDAZIONE | STORIA | DOCUMENTI | ARTICOLI | CAVOLATE | WEBTV |GALLERIA | LINK | RASSEGNA  
odg

Concorso Nazionale "Fare il giornale nelle scuole"
Vincitore Nazionale VIII Edizione

 
Premio Nazionale "Giornalista per un giorno"
Vincitore Nazionale IV-V-VI-VII-VIII-IX-X Edizione
Primo Premio Nazionale X Edizione
alboscuole
Edizioni
E' on-line il
34^ Numero!!! 34Numero
» Vai alle Edizioni
login
Login

User:

Password:



Password dimenticata?
Vuoi diventare socio?

webtv
Web-Tv
Eventi previsti:
Nessun evento previsto

yt Canale YouTube della Redazione
 
» Vai alla Web-Tv
fb
Facebook
rss
Puoi sottoscrivere i nostri Feed RSS cliccando qui oppure puoi riceverli via e-mail:

cavolate
Cavolate

PIVARI: DeltaT (differenza di temperatura) quant’è? 2,5 cm cubici?

PROF. FANNI: Questa va sul sito... La temperatura in centimetri cubici...


» Vai alle Cavolate
Animali|Ambiente|Attualità|Costituzione|Diritti|Editoriali|Informazione|Interviste|Musica
PeggioRedazione|Politica|Racconti|Recensioni|Religione|Rubriche|Satira|Scienza
Scuola|Società e Costume|Storia|Sport|Tecnologia e Rete|TV e Media|Varie|
 
Education at a glance: ultimi per investimenti in istruzione!
| Scuola | 09 dicembre 2012 alle 14:31:33

Con lo studio “Education at a glance” appena pubblicato, viene palesata una vergognosa verità: l’Italia è il penultimo paese nell’OCSE per investimento in istruzione. L’istruzione in percentuale alla spesa pubblica è scesa dal 9,8% del 2000 al 9%, in percentuale al PIL in Italia si spende il 4,9% mentre la media OCSE è del 6,2%.

Come dimostrano i dati, la scuola ha pagato più di tanti altri i tagli di questi anni, bisogna uscire dalle politiche di restrizione della spesa ed eliminare le vere spese inutili, come i cacciabombardieri F135, i finanziamenti alle scuole private e le megalomani quanto inutili grandi opere. Scenderemo in piazza per dire che la priorità del paese è il futuro e quindi un’istruzione di qualità deve essere garantita per tutti”

unionedeglistudenti.it

306 visualizzazioni | 0 commenti | |

Aggiungi un commento:
Nome
Cognome

Leave this empty:

 

www.farodelmiopeggio.it - Sito web realizzato da Roberto Palermo - Grafica di Andrea Quinci, in collaborazione con Simone Massardo - Testata di Gianluca Morena