CONTATTI | INFORMAZIONI | DIVENTARE SOCI | SOSTENERE L'ASSOCIAZIONE  
   
[ Giornale 09 gennaio 2014  Disponibile la XXXIII Edizione! PeggioRedazione 03 maggio 2013  Farò del mio peggio News vince il primo premio al "Giornalista per un giorno" Giornale 08 aprile 2013  Disponibile la XXXI Edizione Giornale 24 dicembre 2012  Disponibile la XXIX Edizione Giornale 05 novembre 2012  Disponibile l'edizione XXVIII del "Farò del mio peggio News"! PeggioRedazione 01 novembre 2012  Aggiornata la redazione del giornalino! Giornale 15 giugno 2012  Disponibili l'Edizione XXVI e XXVII del Farò del mio peggio News ]
  HOME | EDIZIONI | REDAZIONE | STORIA | DOCUMENTI | ARTICOLI | CAVOLATE | WEBTV |GALLERIA | LINK | RASSEGNA  
odg

Concorso Nazionale "Fare il giornale nelle scuole"
Vincitore Nazionale VIII Edizione

 
Premio Nazionale "Giornalista per un giorno"
Vincitore Nazionale IV-V-VI-VII-VIII-IX-X Edizione
Primo Premio Nazionale X Edizione
alboscuole
Edizioni
E' on-line il
34^ Numero!!! 34Numero
» Vai alle Edizioni
login
Login

User:

Password:



Password dimenticata?
Vuoi diventare socio?

webtv
Web-Tv
Eventi previsti:
Nessun evento previsto

yt Canale YouTube della Redazione
 
» Vai alla Web-Tv
fb
Facebook
rss
Puoi sottoscrivere i nostri Feed RSS cliccando qui oppure puoi riceverli via e-mail:

cavolate
Cavolate

MARKU: Belle le nuove scarpe prof!

PROF. MOSCHINI: Lavate con perlana!


» Vai alle Cavolate
Animali|Ambiente|Attualità|Costituzione|Diritti|Editoriali|Informazione|Interviste|Musica
PeggioRedazione|Politica|Racconti|Recensioni|Religione|Rubriche|Satira|Scienza
Scuola|Società e Costume|Storia|Sport|Tecnologia e Rete|TV e Media|Varie|
 
Sette anni, facendo del proprio peggio
Roberto Palermo | PeggioRedazione | 22 aprile 2013 alle 23:17:41

Sette anni fa, nella primavera del 2006, faceva la sua comparsa il numero 0 del "2H News". Nessuno sapeva che, da li a pochi mesi, quello sarebbe diventato il "Farò del mio peggio News", nessuno era a conoscenza dei numerosi premi e riconoscimenti che lo aspettavano nel corso di trentuno edizioni durante le quali si sono succedute tre diverse redazioni.

Più o meno nello stesso periodo del 2010, precisamente il 24 di Aprile, undici persone si riunivano in un locale di Savona per firmare l'Atto Costitutivo dell'Associazione "Farò del mio peggio News". Anche in quel caso nessuno poteva prevedere le conseguenze di quella riunione. L'Associazione, nata con lo scopo principale di sopperire alla mancanza di fondi del Liceo necessari per stampare il nostro periodico, ora conta quasi 50 soci tra redattori, collaboratori, ex redattori e sostenitori del giornalino. Da allora tutti i numeri, eccetto quelli speciali stampati da enti esterni, sono stati editi interamente da essa, grazie al contributo di soci e sponsor. Tre anni fa il primo Consiglio Direttivo Provvisorio stava cercando i fondi per permettere la stampa del numero di Maggio, arrivando a lanciare un appello sui giornali per raggiungere la cifra richiesta dalla tipografia. I primi tempi non furono affatto facili eppure riunione dopo riunione, sponsor dopo sponsor, eccoci ancora qui a parlarne. Mentre tre anni fa sembrava che la storia del "Farò del mio peggio" fosse giunta al termine a causa dei tagli economici, adesso sembra che la sua nuova vita sia destinata ad essere ancora lunga.

L'Associazione é stata la naturale evoluzione, la dovuta maturità di un progetto che diventava ogni giorno più importante e che necessitava di una sovrastruttura per dotarlo di una vita propria al di là del Liceo. In questi tre anni sono stati sempre più numerosi i riconoscimenti che abbiamo ottenuto, su tutti il premio dell'Ordine dei Giornalisti, le attività che abbiamo svolto oltre alla carta stampata, dall'edizione web alla pagina Facebook fino ad arrivare alle dirette streaming tra cui l'annuale meeting Alboscuole ed il No B Day trasmesso da Roma nel 2010. In tutto questo l'Associazione é stata sempre presente garantendo la stampa e la distribuzione della voce dei liberi pensatori del Liceo Grassi, dando un supporto economico alle delegazioni incaricate di ritirare prestigiosi premi in località remote e organizzando incontri periodici per conoscersi, divertirsi e prendere decisioni sul futuro del giornale.

Tutto ciò con il supporto e la collaborazione di tutti, con complicità e trasparenza, con amicizia e stima reciproca, con il solo scopo di dare a chi ne ha bisogno uno spazio dove esprimere la propria opinione.

E, come nel nostro stile, facendo sempre del nostro peggio!

427 visualizzazioni | 0 commenti | |

Aggiungi un commento:
Nome
Cognome

Leave this empty:

 

www.farodelmiopeggio.it - Sito web realizzato da Roberto Palermo - Grafica di Andrea Quinci, in collaborazione con Simone Massardo - Testata di Gianluca Morena