CONTATTI | INFORMAZIONI | DIVENTARE SOCI | SOSTENERE L'ASSOCIAZIONE  
   
[ Giornale 09 gennaio 2014  Disponibile la XXXIII Edizione! PeggioRedazione 03 maggio 2013  Farò del mio peggio News vince il primo premio al "Giornalista per un giorno" Giornale 08 aprile 2013  Disponibile la XXXI Edizione Giornale 24 dicembre 2012  Disponibile la XXIX Edizione Giornale 05 novembre 2012  Disponibile l'edizione XXVIII del "Farò del mio peggio News"! PeggioRedazione 01 novembre 2012  Aggiornata la redazione del giornalino! Giornale 15 giugno 2012  Disponibili l'Edizione XXVI e XXVII del Farò del mio peggio News ]
  HOME | EDIZIONI | REDAZIONE | STORIA | DOCUMENTI | ARTICOLI | CAVOLATE | WEBTV |GALLERIA | LINK | RASSEGNA  
odg

Concorso Nazionale "Fare il giornale nelle scuole"
Vincitore Nazionale VIII Edizione

 
Premio Nazionale "Giornalista per un giorno"
Vincitore Nazionale IV-V-VI-VII-VIII-IX-X Edizione
Primo Premio Nazionale X Edizione
alboscuole
Edizioni
E' on-line il
34^ Numero!!! 34Numero
» Vai alle Edizioni
login
Login

User:

Password:



Password dimenticata?
Vuoi diventare socio?

webtv
Web-Tv
Eventi previsti:
Nessun evento previsto

yt Canale YouTube della Redazione
 
» Vai alla Web-Tv
fb
Facebook
rss
Puoi sottoscrivere i nostri Feed RSS cliccando qui oppure puoi riceverli via e-mail:

cavolate
Cavolate

(Davanti alla vasca dei delfini dell’Acquario di Genova un esemplare maschio è eccitato...)

QUINCI: Prof, prof! Guardi, la pinna di un nascituro!

PROF. D’AMICO: Ehm... Non è proprio una pinna... Anche perché sarebbe un po’ retrattile...

(La Redazione dovrà fare un discorsetto a Quinci...)


» Vai alle Cavolate
Animali|Ambiente|Attualità|Costituzione|Diritti|Editoriali|Informazione|Interviste|Musica
PeggioRedazione|Politica|Racconti|Recensioni|Religione|Rubriche|Satira|Scienza
Scuola|Società e Costume|Storia|Sport|Tecnologia e Rete|TV e Media|Varie|
 
Poesia, Liuba Cardaci
| Rubriche | 03 gennaio 2014 alle 16:29:34

Cari liberi pensatori del “Farò del mio peggio News”, seguo con interesse il vostro lavoro.

Possano le vostre giovani menti, libere da pregiudizi, continuare a ragionare autonomamente.

Grazie per avermi contattata e per aver voluto condividere con me le preziose parole contenute nei versi di Neruda, ma soprattutto i pensieri freschi e profondi custoditi nelle liriche della vostra poetessa. 

Mi farebbe piacere, se fosse possibile, incontrare la redazione, confrontarmi con i ragazzi, ragionare con loro sulle possibilità e utilità della poesia come mezzo d'espressione.

Rimango a vostra disposizione, cordiali saluti Liuba.

 

2010

 

Lucido lucido e bianco bianco

il mago raccontava parole.

 

Le sillabe sbocciavano dalle labbra

cadevano,sfiorivano

si accartocciavano e

calpestate venivano dimenticate.

 

E' uno svitato

sussurravano gli scorci

composti, impermeabili, cuciti di normalità

sordo-cieca.

 

Che i bimbi non vedano

Che i sani non leggano

 

Cosa dice la Legge?

Vietato guardare per terra a tutti i

passapensanti

 

 

Paraocchi didattici

rifiniti, scontati, regalati

anallergici

Comprate, Comprate. Salvate il cervello

 

 

 

Siamo convinti Signore che potrà guarire

Venga con noi, si faccia curare

 

 

Liuba Cardaci

248 visualizzazioni | 0 commenti | |

Aggiungi un commento:
Nome
Cognome

Leave this empty:

 

www.farodelmiopeggio.it - Sito web realizzato da Roberto Palermo - Grafica di Andrea Quinci, in collaborazione con Simone Massardo - Testata di Gianluca Morena